Servizio Stampa Catanzaro e Crotone in Digitale e Offset

Avete bisogno di un Servizio di Stampa completo a Catanzaro e Crotone?

La Pixel Studio è l’arma in più sul territorio per pubblicizzare ed  identificare la propria azienda in maniera del tutto professionale, in modo da rendere il marchio aziendale unico e di spessore. La nostra esperienza, accumulata negli anni, ci ha spinti a non limitarci soltanto al mondo del web, ma abbiamo avuto l’opportunità di approfondire alcuni aspetti importanti che ora sono il cardine della nostra Agenzia, in particolare, ci occupiamo di Servizi Stampa Completi nelle province di Catanzaro e Crotone oltre che al noleggio di cartelloni stradali 6×3.

Quanti sono i tipi di Stampa Digitale e Offset?

stampa catanzaro

Le diverse tipologie di stampa:

  1. Stampa Serigrafica o Serigrafia: E’ quella tecnica di stampa in cui si utilizza come supporto un qualsiasi tessuto, che nella maggior parte delle volte è il poliestere. La tecnica consiste nel rendere impermeabili le zone in cui bisogna effettuare la stampa, in modo tale che l’inchiostro venga rilasciato nelle zone interessate e non invada altre zone del tessuto. Con la serigrafia si può stampare anche su vetro, porcellana e ceramica.
  2. Stampa Litografica: Si tratta di una tecnica di stampa che utilizza come base un procedimento fisico/chimico avente come base la repulsione fra acqua e sostanze grasse.
  3. Stampa a Rilievo: Essenzialmente consente di stampare immagini senza colore e che siano sporgenti sul supporto cartaceo, utilizzando la tecnica di compressione del foglio tra un piano incavo e un un punzone.
  4. Stampa Offset: Questo tipo di stampa viene comunemente detta “Stampa Planografica”, poichè tutti gli elementi utilizzati si trovano sullo stesso piano. Oltre a queste definizioni, questo processo viene anche chiamato Stampa Indiretta, in cui l’immagine Rovescia non viene riportata tramite contatto diretto sulla carta, ma viene prima trasferita su un telo di gomma, che grazie ad un cilindro trasferisce l’immagine diritta sul nostro supporto cartaceo. Per quanto riguarda questa tipologia di stampa un fattore molto importante è sicuramente la Tiratura (numero reale di copie che si intende stampare),  che risulta essere inversamente proporzionale al numero di copie stampate, cioè si parte da un costo di partenza molto alto che si attenua aumentando il numero di copie stampate.
  5. Stampa Digitale: La stampa digitale è una tecnica molto più moderna rispetto alla stampa in offset e non è altro che un processo elettronico che imprime l’immagine sul supporto scelto per la stampa.

Quali sono gli strumenti per stampare con questo tipo di stampa?

  • Macchine a Toner: Utilizzano l’elettromagnetismo per imprimere la stampa sulla carta
  • Macchine a Getto di Inchiostro: Utilizzano una testina mobile che muovendosi rilascia l’inchiostro allo stato liquido prelevandolo dagli appositi serbatoi
  • Macchine a incisione Laser o Elettrostatica

Supporti Rigidi per la stampa digitale

  • Forex (PVC): Si tratta di un materiale plastico composto da PVC espanso che consente l’applicazione diretta della stampa. Con questo tipo di supporto si possono realizzare: Insegne, plastici, oggettistica e serigrafia di qualsiasi dimensione. I fogli di questo materiale possono avere lo spessore di 3 mm, 5 mm o 10 mm, a secondo dell’uso che se ne vuole fare.
  • Polipropilene o Polionda: E’ un polimero termoplastico che negli ultimi anni ha conosciuto una crescita esponenziale nel mercato della stampa. E’ un buon sostituto del Forex, ma per la composizione del materiale risulta essere molto meno resistente nel tempo.
  • Polimetilmetacrilato o Plexiglass: E’ un materiale plastico formato da polimeri che risulta essere molto più trasparente del vetro, per questo trova parecchi impieghi nel mondo di oggi. Può essere utilizzato per svariati motivi e per varie funzionalità.
  • Alluminio: Dall’utilizzo di questo supporto, si è avuto un miglioramento in termini di qualità e durata. Di fatti la stampa su alluminio risulta molto più nitida, con i colori che risaltano all’occhio grazie alla durezza ed al colore della base.
  • Supporti Lignei: La stampa digitale può essere fatta anche su supporti di legno multi-strato. Solitamente vengono utilizzati per la realizzazione di quadri, per rendere elegante un’ambiente o anche per particolari insegne.
  • Vetrofania: Si effettua la stampa su un’etichetta adesiva, che successivamente viene applicata su una vetrina di un negozio o di uno studio, in modo tale da essere visualizzata dai passanti. Questa tecnica può essere utilizzata anche nella stampa a piccole dimensioni di adesivi da applicare su automobili.